TRANCIATI

Nella tecnica della fabbricazione e lavorazione del legno vengono definiti tranciati dei fogli di legno estremamente sottili (fino ad un massimo di 30 decimi di millimetro) ottenuti dal taglio orizzontale dei tronchi. I tranciati vengono utilizzati per essere applicati a supporti di vario tipo come compensato, lamellare, mdf, listellare, tamburato o masselli in legno meno nobile per produrre componenti per la fabbricazione di oggetti finiti come mobili o arredi che abbiano un aspetto simile al massello, ma con minori costi, maggiore resistenza ai tarli, una maggiore leggerezza e anche in un certo senso una maggiore stabilità se ben costruiti, il massello infatti tende nel tempo a muoversi ed imbarcarsi di più. Una differenza particolarmente utile nella fabbricazione delle porte.

Riguardo alla valutazione dell'impatto ecologico, limitatamente allo sfruttamento delle risorse naturali si può affermare che la tecnica dei tranciati è ovviamente più efficiente se si utilizza per il resto legno provenienti da coltivazioni di alberi a piantagione continua.

La tranciatura viene effettuata di solito seguendo la lunghezza del tronco dopo che questo è stato trattato al vapore. Questo sistema non prevede produzione di segatura.

Catalogo TRANCIATI

TRANCIATO CILIEGIO
CILIEGIO - Legno robusto con buona resistenza alla flessione e all' urto. Ha delle sfumature che variano dall’ arancione tenue al rosso bruno, con venature verdognole. Se verniciato “naturale” tende a variare verso sfumature rossobrunastre. Ci sono tuttavia dei processi di... continua
TRANCIATO FRASSINO
FRASSINO - Il frassino è un legno di essenza forte e molto duro. Il colore è bianco-rosato-madreperlaceo. Il frassino è un legno robusto e flessibile, usato più per le sue caratteristiche tecniche che per l'aspetto. È un legno dalla colorazione abbastanza chiara che... continua
TRANCIATO NOCE NAZ.
NOCE - Il noce è uno dei legni più importanti tra quelli utilizzati nella produzione di mobili, sia classici che moderni. Ha un colore marrone-grigiastro con striature irregolari marrone scuro. La sua vena naturale, evidenziata da una sapiente verniciatura artigianale, diventa... continua
TRANCIATO OLMO
OLMO - Il legno di olmo è assai usato per vari tipi di mobili rustici. È di colore marrone chiaro però si scurisce col tempo. La caratteristica più importante dell'olmo è la sua vena fibrosa e concatenata che lo rendono ideale per i sedili delle sedie. Infatti le... continua